Il sole potrebbe influenzare il decadimento radioattivo degli elementi

La comprensione della fisica dell’universo da parte dell’umanità è sicuramente molto grande, ma continuano ad esistere degli aspetti che comprendiamo solo in parte o di cui possiamo solo fare delle congetture. Solo per citare uno di questi ambiti basta pensare alla questione della materia oscura. Un recente articolo apparso sul giornale dell’Università di Standford parla invece della possibile correlazione tra le eruzioni solari e il decadimento degli elementi radioattivi sulla Terra.

Continua la lettura di Il sole potrebbe influenzare il decadimento radioattivo degli elementi

Una nuova specie di uomini in Cina, una razza ibrida creata dagli alieni?

La storia della specie umana è ancora tutt’altro che chiara. Siamo ancora alla ricerca dell’anello di congiunzione tra i nostri antenati scimmieschi e i gli ominidi da cui discendiamo. Ogni nuovo ritrovamento apre nuovi squarci nella storia millenaria della nostra specie e in questi giorni un team di archeologi australiani ha pubblicato uno studio in cui si analizzano dei dei resti fossili ritrovati in terra cinese di una specie completamente nuova di cui non avevamo fino ad ora nessuna traccia. Una specie strana su cui si stanno facendo interessanti congetture.

Continua la lettura di Una nuova specie di uomini in Cina, una razza ibrida creata dagli alieni?

Il freddo glaciale porta con sé i primi cerchi nel ghiaccio

L’ondata di freddo anomalo che sta mettendo in ginocchio l’Europa porta con sé diverse caratteristiche inquietanti. Stupefacente è anche che questo 2012 ha portato un intensificarsi delle comunicazioni con le forme di intelligenza extraterrestri tramite le strutture geometriche in genere realizzate nei campi di grano che però, data la stagione, sono state realizzate nel ghiaccio! Un’analisi del fenomeno da parte del nostro esperto Isidoro Moretti. Continua la lettura di Il freddo glaciale porta con sé i primi cerchi nel ghiaccio

Elenin è l’astronave che ci salverà da Nibiru

Sappiamo tutti che il 2012 rappresenta l’anno di “svolta” per l’umanità. Ce lo dicono i Maya, ce lo dice Nostradamus, ce lo dice Malachia. Si può discutere in cosa consisterà questa “svolta” fino al momento in cui essa di verificherà, ma chi si occupa del benessere dell’umanità e che studia tutto ciò che succede sa bene che non sarà una semplice crisi economica, ma sarà un castigo divino di dimensioni bibliche. E questa volta non ci salverà la leggendaria Arca, ma dovremo essere salvati di chi è molto superiore a noi. Continua la lettura di Elenin è l’astronave che ci salverà da Nibiru

Recensione: L’imbroglio globale di Alberto Marcogli

Alberto Marcogli è il bravo scrittore divulgativo che ha deciso di pubblicare con Secretus Editore la sua ultima fatica: “L’imbroglio globale“.

Il volume (162 pagine, 13 euro) racconta l’origine della crisi economico-finanziario che sta attanagliando il mondo. Racconta della politica scellerata della FED, la crisi dei mutui subprime, la conseguente crisi dei debiti sovrani e di come questi eventi siano legati tra di loro. La prima parte del libro, intitolata Inferno, mette quindi in evidenza le ottime capacità divulgative Alberto Marcogli, in particolare relativamente all’argomento economico a lui particolarmente caro. Rendite, spread, derivati, CDS e altri concetti finanziari vengono definiti e inquadrati con pochi tratti, ma molto precisi, per dare anche al lettore meno pratico dell’argomento gli strumenti necessari a comprendere al meglio i capitoli successivi. Continua la lettura di Recensione: L’imbroglio globale di Alberto Marcogli

I Maya e la crisi finanziaria globale

Gli studiosi di tutto il mondo si dilettano da tempo con il celeberrimo 21 Dicembre 2012. Si tratta della data in cui inizierà il 14° b’ak’tun del calendario Maya e l’inizio di un nuovo ciclo. Ma un nuovo ciclo non può cominciare senza un’apocalisse che tolga di mezzo il marcio dell’umanità e che permetta di ritrovare i valori su cui dovremmo basare la nostra civiltà. Intendiamoci, non l’apocalisse nel senso hollywoodiano, ma in quello reale del termine, ovvero di rinascita! Continua la lettura di I Maya e la crisi finanziaria globale

Grande Fratello 2.0: come imporre il controllo totale

Pronti per il Grande Fratello 2.0? Se pensate che già adesso non vada bene il modo in cui il governo ci osserva, ci monitora e ci controlla, aspettate di vedere cosa ci attende in futuro. Viviamo in un’era in cui la paranoia la fa da padrone. Mentre la tecnologia si evolve in maniera esponenziale i governi di tutto il mondo si inventano una moltitudine di modi per spiarci e per controllare i nostri comportamenti. In sintesi tutti siamo “terroristi potenziali” e ci viene detto che cose come la libertà e la privacy sono lussi che non ci possiamo più permettere. Ci assicurano che se permettiamo ai governi di controllare ognuno di noi saremo tutti più al sicuro. Ma non è solo il governo che ci controlla. Siamo spinti a spiarci uno con l’altro e a riportare immediatamente al governo eventuali “attività sospette”. Tutto il mondo civilizzato si sta trasformando in una gigantesca prigione e molte delle nuove tecnologie stanno rendendo le cose ancora peggiori. Continua la lettura di Grande Fratello 2.0: come imporre il controllo totale

Il mistero dell’Escherichia Coli che ha ucciso 33 persone

I recenti casi di morte a causa di un ceppo di Escherichia Coli, particolarmente tossico e resistente, sono in cima alle notizie di giornali e telegiornali da ormai molti giorni. Le autorità sanitarie sono ancora alla ricerca della fonte di questa infezione e ieri è stato annunciato, per l’ennesima volta, la presunta origine che sarebbero dei germogli di fagioli “mung” provenienti dalla Bassa Sassonia. Nel frattempo sono morte 33 persone e circa 3000 sono state infettate. Tutta la vicenda è molto strana e si presta a determinate interpretazioni molto inquietanti. Continua la lettura di Il mistero dell’Escherichia Coli che ha ucciso 33 persone

Previsto blackout dei sistemi GPS e cellulari per un’eruzione solare

Ieri è stata registrata dalla NASA un’eruzione solare di classe M-2 (media) che ha generato una tempesta di radiazioni di classe S-1. La tempesta potrebbe causare diversi problemi ai satelliti in orbita attorno alla terra nelle prossime 24/48 ore. Si tratta di un fenomeno non esattamente comune, ma non è neanche una catastrofe. Continua la lettura di Previsto blackout dei sistemi GPS e cellulari per un’eruzione solare