Kapustin Yar, l’Area 51 sovietica

Che anche i Sovietici abbiano fatto le loro ricerche in ambito ufologico è un fatto risaputo. Che i Sovietici avessero anche una loro Area 51 non sorprende. Che in questa base siano conservati i resti di un ufo abbattuto proprio lì nel 1948 comincia ad essere interessante. Che nel 1960 la base sia stata addirittura attaccata dagli alieni è incredibile!

L’Unione Sovietica non era certo il paradiso in terra che le persone avrebbero desiderato. Aveva molti difetti, ma anche diversi pregi. Uno di questi è stata la capacità di mantenere il segreto su determinate questioni, come questa storia.

La base militare segreta di Kapustin Yar è situata nei pressi di Volgograd, vicino al mar Caspio. Qui si sono svolte diverse ricerche e test in ambito missilistico sulla base delle conoscenze acquisite dai tedeschi alla fine della Seconda Guerra Mondiale.

Il fatto interessante accade però nel 1948 quando durante un giro di ricognizione il pilota di un MiG avvista uno strano oggetto circolare luminoso a soli 10 chilometri dalla base. Dopo alcuni minuti riceve l’ordine di aprire il fuoco con un missile che c’entra l’oggetto. L’UFO però risponde colpendo l’aereo con quello che sembra essere stato un raggio energetico. Entrambi i velivoli cadranno addirittura direttamente nella base e l’UFO verrà presto nascosto nei piani interrati della base dove verrà analizzato a fondo e a quanto pare è servito per la realizzazione di alcune tecnologie missilistiche successive. Praticamente una Roswell in salsa comunista.

Visualizzazione ingrandita della mappa

Nel 1960 accade l’incredibile. La base è attaccata da due UFO che causano gravi danni alle strutture. Una rappresaglia per i fatti successi 12 anni prima? Chi può dirlo. Il KGB ha svolto il suo lavoro e la declassificazione dei pochi segreti di cui siamo a conoscenza svela solo in parte l’incredibile storia di questa base segreta.

2 commenti su “Kapustin Yar, l’Area 51 sovietica”

  1. saverio graffeo

    Amatissimi fratelli fino a quando dovremmo subbire certe STRONZATE?! Davvero credete che un medico di oggi davanti ad un corpo allieno, lavora cosí? Quelli li non sono nemmeno infermieri, solo un animale non prenderebbe le precauzioni biologiche del caso, certamente molto di sicuro un vero medico! Quello è un filmino girato a casa per qualche porco del KGB, come fate a dare valore a STRONZATE simili! Se invece fosse vero propongo caldamente di eliminare quei signori dall`albo dei medici! Sono incompetenti per cui pericolosi per l`umanità!!!
    Meditate queste parole e noterete che non fanno una grinza!
    Ansalapotala Erk-Sol

  2. saverio graffeo

    Ho Dio è pieno di stelle! Si dovrebbe dire “Ho DIO è pieno di FECI” Ma davvero dovremmo credere che un aereo cosí primitivo come una machina del 1948 sarebbe stato in grado di buttare giú un UFO? Dovremmo credere che quelle armi primitive avrebbero avuto efettivitá contro il campo gravitazionale di una delle nostre macchine interstellari?!
    Vi prego di meditare bene questa paggina sta cercando di creare confusione sicuramente che la massoneria e le societá segrete ne hanno il controllo, del contrario non vi sarebbero publicati assurdi simili!!!
    Carissimi fratelli noi non siamo nemmeno oggi in possesso d`armi che potrebbero fare danno a le macchine della fraternitá Cosmica Universale, chiunque venisse a dire che con una delle nostre macchine primitive degli anni 1948 poteva far fronte in modo effettivo con una macchina alliena fa solo ridere ad i polli! L`accelerazione che quelle macchine possono raggiungere e molte volte al di sopra di quella dei missili moderni inmaginate le caccamelle degli anni 48 andare dietro una astronave interplanetaria?!
    Mi chiedo di cuore chi sará quel pollo che crede a queste stronzate, ja,ja,ja,ja,ja,.ja,.ja,ja!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *